Beat Edizioni [0]

news

AMORE E INGANNI di Whit Stillman in libreria e al cinema

07.11.2016
AMORE E INGANNI di Whit Stillman in libreria e al cinema

Da giovedì 1 dicembre al cinema AMORE E INGANNI (Love & Friendship, USA/Irlanda 2016) scritto e diretto da Whit Stillman con Kate Beckinsale, Chloë...

Buon Compleanno Nero Wolfe!

24.10.2014
Buon Compleanno Nero Wolfe!

Il 24 Ottobre 1934 viene pubblicato Fer-De-Lance e nasce un mito della letteratura e della detective story   Il 24 Ottobre 2014 per festeggiare gli...

CAMPAGNA SCONTI BEAT 20%

22.05.2014
CAMPAGNA SCONTI BEAT 20%

    IRRESISTIBILI IN TUTTO prezzo, contenuto e grafica   BEAT - 20%   dal 15 maggio al 15 giugno 2014 Tascabili di qualità dalla scena...

cerca un libro

newsletter

Iscrivetevi alla nostra newsletter, sarete sempre aggiornati su tutte le nostre iniziative e pubblicazioni.

Iscrizione alla newsletter Beat Edizioni

Lette e comprese le informazioni sulla privacy autorizzo al trattamento dei dati forniti

Autorizza

Scheda libro

Le prossime uscite Beat Edizioni

ritorna

Memorie di una principessa etiope

Autore: Martha Nasibý
Titolo: Memorie di una principessa etiope

ISBN 978-88-655-9100-0
Pagine 272
Euro 9,00
Collana: Beat Edizioni

Agli inizi degli anni Trenta del secolo scorso nel centro di Addis Abeba svetta sontuoso il palazzo del nobile Nasibù Zamanuel, bello come un dio con i suoi 185 centimetri di statura, il fisico da atleta, il volto attraente e sereno, le sgargianti divise da generale. Quando nel 1935 le forze armate italiane invadono l’Etiopia da nord a sud, il degiac Nasibù combatte valorosamente per difendere la sua civiltà, quell’antica civiltà coptortodossa che fa dell’Etiopia una terra cristiana nel cuore dell’Africa. Nel 1936, il degiac si spegne in una clinica di Davos, a seguito delle ferite della guerra.
A più di sessant’anni dagli avvenimenti, Martha Nasibù, figlia del degiac Nasibù, racconta l’incredibile vicenda della sua famiglia condotta in Italia sul finire del 1936 e mantenuta in cattività sino all’agosto del 1944. Otto anni di esilio nei luoghi di «villeggiatura» di Mussolini. Preziosa testimonianza storica, il libro illumina il mondo dell’aristocrazia etopica «in bilico fra le suggestive eredità del feudalesimo e le forti aspirazioni alla modernità» (Angelo Del Boca).
«La principessa e i carnefici... Una cronaca in presa diretta di avvenimenti storici avvolti in un dramma».
Nello Ajello, La Repubblica

«Un libro bellissimo della figlia di uno dei grandi dignitari dell’imperatore d’Etiopia».
Giorgio Boatti, La Stampa

«L’Etiopia aristocratica del primo Novecento sopraffatta dalla feroce colonizzazione fascista».
Il Messaggero

«Suo padre era un nobile partigiano che si era battuto contro l’invasione fascista dell’Etiopia... lo racconta Martha Nasibù nel suo bel romanzo autobiografico».
La Nazione

l'autore

Martha Nasibý

Martha Nasibý

Martha Nasibù è nata nel 1931 ad Addis Abeba. Figlia del degiac Zamanuel Nasibù, vive oggi a Perpignan dove dipinge e scrive.