Beat Edizioni [0]

la casa editrice

cerca un libro

newsletter

Iscrivetevi alla nostra newsletter, sarete sempre aggiornati su tutte le nostre iniziative e pubblicazioni.

Iscrizione alla newsletter Beat Edizioni

Informativa sulla privacy

Autorizza

Beat Edizioni

La storia della casa editrice

Le edizioni della Biblioteca degli Editori Associati di Tascabili nascono nel settembre del 2010 per raccogliere i tesori delle case editrici letterarie e indipendenti italiane in pubblicazioni economiche inedite.

La casa editrice fa il suo esordio in libreria con cinque titoli, La ragazza con l’orecchino di perla di Tracy Chevalier, Cuccette per signora di Anita Nair, La passione di Artemisia di Susan Vreeland, Cattedrale di Raymond Carver e Caramelo di Sandra Cisneros.

I primi cinque titoli vedono consorziate nel marchio BEAT le seguenti sigle editoriali: La Nuova Frontiera, minimum fax e Neri Pozza.

L’ambizione di BEAT è, tuttavia, quella di dar voce all’insieme dell’editoria indipendente italiana.

Negli ultimi anni, infatti, numerosi grandi successi letterari e commerciali sono nati da case editrici indipendenti che hanno raggiunto un vasto pubblico con edizioni eleganti, innovative, particolarmente attente alla cura del testo, alle traduzioni, alla qualità della produzione.

Grazie alla capacità di intuire le novità, di cercare in territori inconsueti, di rischiare in nome del piacere di pubblicare un bel libro, le classifiche dei bestseller hanno visto una quantità sempre maggiore di romanzi e saggi che provengono da editori che fanno del proprio mestiere una sfida al tempo stesso culturale e imprenditoriale.
Questi successi hanno già trovato un numero molto consistente di lettori, ma possiedono un potenziale ancora maggiore. Riuniti insieme in edizioni paperback di qualità, con una grafica di richiamo universale, potranno raggiungere un pubblico ancora più vasto e contribuire ad accrescere in maniera rilevante il mercato dell’editoria letteraria.
La BEAT nasce con queste caratteristiche: autori italiani e internazionali di grande notorietà con i loro romanzi più amati e famosi, gli autorevoli protagonisti della saggistica più attuale, riuniti in un marchio nuovo e presentati in edizioni inedite ed economiche. Per tutto quel pubblico che non ha ancora scoperto i migliori libri degli ultimi anni.

Con un programma di oltre trenta novità l’anno la BEAT mira a diventare, con l’aiuto dei librai e dei lettori e per la qualità dei titoli che raccoglierà nel corso del tempo, la più importante linea economica dell’editoria indipendente, e certamente uno dei principali editori di tascabili letterari.


magazine [9]

Goffredo Fofi recensisce LA SETTIMA CROCE su L'Internazionale

Goffredo Fofi recensisce LA SETTIMA CROCE su L'Internazionale

L'internazionale di Goffredo Fofi UN REGALO INATTESO...la nuova traduzione di un classico della letteratura tedesca antinazista. La settima croce...


RITORNA L'EROE DI REX STOUT

RITORNA L'EROE DI REX STOUT

ttL- la Stampa di Hans Tuzzi     RITORNA L'EROE DI REX STOUT Se Wolfe si commuove per un pugno di dollari Non è sensibile solamente ai ricchi...


John Christopher- LA MORTE DELL'ERBA

John Christopher- LA MORTE DELL'ERBA

di Goffredo Fofi   Internazionale   Il ritorno dei lupi   È un classico della fantascienza, tra i più appassionanti romanzi degli anni ...


ADRIANO VII - IL PAPA DANDY

ADRIANO VII - IL PAPA DANDY

di Giupeppe Montesano La Repubblica